Blog

#day48

Ginevra al mare con i nonni come l’anno scorso; rileggendo le parole scritte un anno fa non è cambiato nulla se non la frase di Ginevra nel salutarmi al telefono e i suoi 4 anni e mezzo:

Mamma sono tanto felice, torna presto a riabbracciarmi

Cit. Summer2020
“… Lasciarla andare significa per entrambe fidarsi: fiducia che starà bene, che mangerà le prelibatezze di nonno Gigi ogni giorno, che farà bagni infiniti con nonna Maria Serena, che ci sentiremo ogni sera alla stessa ora, che ci rivedremo il weekend e che ci abbracceremo forte cuore a cuore. 3 anni e mezzo sono pochi ma la libertà di stare bene anche lontani è uno dei doni che cerchiamo di regalarle. Lasciarla libera di essere felice, anche senza la nostra presenza costante, sarà un primo passo per la non dipendenza reciproca, è facile? No…soprattutto per il genitore! è possibile? Si….l’amore non si misura sulla dipendenza, sul vivere in simbiosi o in maniera esclusiva … l’amore si crea nei legami intrisi di libertà personale.
#ginevradelnostrocuore

Camminiamo insieme, possiamo fare la differenza!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.