Blog

SCLEROSI MULTIPLA E…. NATALE con AISM!

Per la rubrica “Aspettando il Natale” oggi vorrei condividere con voi alcune scelte che io e Luca solitamente facciamo per aiutare gli altri e soprattutto la ricerca scientifica. La salute non sempre è una priorità tra i nostri pensieri: quando siamo bambini non abbiamo ancora coscienza di cosa sia la salute; in adolescenza ci sentiamo immortali, pieni di vita e che niente possa accaderci mentre in età adulta si inizia a concretizzare che per vivere bene bisogna prendersi cura del proprio corpo e preservarlo più possibile. In quest’anno particolare però tutti, dai più piccoli ai più grandi, siamo stati costretti a pensare costantemente alla nostra salute e a quella dei nostri cari a causa del Coronavirus, che ci ha travolti come un fiume in piena: ci ha ricordato e forse fatto apprezzare veramente quanto siano importanti le relazioni personali umane ma allo stesso ci ha limitato essendo una malattia virale che si diffonde con i contatti interpersonali.

La salute è un bene primario, imprescindibile, che dovrebbe essere custodito e preservato fin dall’infanzia; molto spesso non se ne parla abbastanza in famiglia, ma per la mia invece la salute e l’importanza della ricerca scientifica sono state sempre al centro delle nostre vite (https://www.lavinparis.com/ricerca/).

Questo 2020 a me e ai miei cari, oltre alla conoscenza del Coronavirus, ha regalato un’attenzione in più: ha rivolto il nostro sguardo verso una malattia che è entrata in punta di piedi, in un giorno qualunque di Gennaio, e che ci ha lasciato con il fiato sospeso fino alla diagnosi, la Sclerosi Multipla.

La Sclerosi multipla ha colpito uno dei miei familiari a 40 anni, all’improvviso si è presentata per fare la sua conoscenza e per comunicare che non se ne sarebbe più andata. La Sclerosi multipla è una malattia neurodegenerativa che colpisce il sistema nervoso centrale, è una patologia autoimmune complessa e imprevedibile, non è contagiosa come le malattie virali ma è una malattia cronica, per cui esistono numerose terapie che ne rallentano la progressione, ma non una cura definitiva. La ricerca scientifica è assolutamente necessaria e fondamentale in malattie come la Sclerosi multipla che hanno terapie di supporto ma non una cura; la ricerca scientifica è finalizzata al miglioramento della qualità della vita e delle terapie e, nel lungo termine, all’individuazione di una cura risolutiva per la Sclerosi multipla.

Allora ogni anno, soprattutto a Natale per fare i regali, io e Luca scegliamo alcune associazioni italiane per supportare la ricerca scientifica e perché non aiutare anche l’ AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla visto che ne abbiamo fatto conoscenza in ambito familiare?

Per Natale AISM propone 15 prodotti differenti da poter acquistare di cui 10 prodotti alimentari che potete trovare e acquistare qui:

Gli altri 5 prodotti natalizi non alimentari li trovate qui:

https://regalisolidali.aism.it/26-natale

Tutti prodotti solidali invece:

https://regalisolidali.aism.it/3-prodotti-solidali

I Pandori ed i Panettoni AISM verranno distribuiti in tutta Italia e nella provincia di Perugia solo ed esclusivamente attraverso la prevendita (se li trovate sold out non preoccupatevi); dunque se desiderate prenotare uno o più prodotti natalizi AISM, che contribuiranno a finanziare la ricerca scientifica sulla Sclerosi multipla, potete rivolgervi con un messaggio whatsapp a:

Darma Stocchi 347 6364609

Per il Panettone (ricetta originale con uvetta, scorze di arancia e cedro candite) oppure per il Pandoro (ricetta tradizionale, straordinariamente soffice), ciascuno da 500gr a 10€ ciascuno, a produrli sarà la Pasticceria Bonifanti che dal 1932 in Piemonte crea eccellenze gastronomiche.

Che ne dite di gustare o regalare qualche prelibatezza all’insegna della ricerca scientifica, sapendo di fare bene a voi, ma soprattutto agli altri con il vostro aiuto? Dovremmo crescere con l’importanza di salvaguardare la nostra salute, la nostra alimentazione, l’ambiente in cui viviamo e far progredire la scienza con il nostro supporto.

La ricerca è tutto! La ricerca è vita! La ricerca è cura!

Se vi è piaciuto l’articolo lasciate come sempre un commento e condividetelo con più persone possibili, aiutiamoci e sperando che questo viaggio verso il Natale sia un percorso da fare insieme all’insegna della condivisione:

Possiamo fare la differenza, camminiamo insieme!

AISM: https://www.aism.it/

AISM PERUGIA: https://www.aism.it/struttura/sezione_provinciale_aism_perugia/home_page?fbclid=IwAR0bMq2F2CjAnGs74RxXMkR5RuL_VeJdtVhZHKG0K_RLLLrrnp00oyWDGLk

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.